Il territorio e la produzione del farro

La sede urbinate ci consente di operare in un territorio ben ancorato alle tradizioni agricole del Centro Italia e nello stesso tempo essere agevolmente collegati con le aree più intensamente commerciali del Nord.

É soprattutto ai produttori agricoli delle regioni centrali, in aree particolarmente vocate, per lo più zone di alta collina, dove è rimasta salda la cultura e la coltura del farro, che ci rivolgiamo per le nostre produzioni.

Infatti, in questi areali è tipica la coltivazione del dicocco, il farro per antonomasia, il farro del Mediterraneo, quello maggiormente utilizzato dalla nostra Azienda.
Stipuliamo contratti di coltivazione con produttori agricoli di fiducia, da molti anni nostri validi collaboratori, fornendo loro sementi certificate delle nostre varietà.

La nostra filiera

Seguiamo con gli agricoltori tutto il ciclo colturale al fine di garantire il miglior risultato produttivo e qualitativo, organizziamo lo stoccaggio, il conferimento del prodotto e la sua trasformazione, garantendo la completa tracciabilità di tutto il processo.

Tale modello produttivo è l’unico sostenibile per la produzione agricola e nello stesso tempo l’unico in grado di fornire garanzia al consumatore.

prodotti biologici, infine, sono controllati e certificati, dall’acquisto della materia prima alle diverse fasi della trasformazione fino alla vendita, dal CCPB, uno degli organismi autorizzati in sede ministeriale alla certificazione.